Innamorarsi fa bene alla salute…  innamorarsi più volte fa più volte bene alla salute!

Clicca sull’immagine per ingrandire

Discrezione
garantita al 100%!

Iscriviti


Incontri sicuri, veri e discreti!
Una sola condizione: nessun falso utente!
Migliaia di persone iscritte in tutto il mondo!

News postata il 15/07/2013, categoria: Attualità

Innamorarsi fa bene alla salute… innamorarsi più volte fa più volte bene alla salute!

Recenti studi hanno dimostrato come il sentimento dell’innamoramento anche se temporaneo fa bene non soltanto all’umore, ma anche alla salute.

Ecco una lista dei benefici che questo frizzante sentimento di scoperta e di intimità con una nuova persona può apportare alla nostra vita:

- Fa dimagrire: uno studio di psicologi e nutrizionisti italiani dimostra che il batticuore favorisce il dimagrimento sia sugli uomimi che sulle donne... vi sembra un sogno? Provate e fateci sapere.

- Fa bene alla pelle: la pelle è più bella e luminosa grazie alle endorfine, sostanze chimiche rilasciate dal nostro cervello in particolari occasioni come l’ innamoramento e il rapporto sessuale.

- Il sesso riduce lo stress: ogni rapporto sessuale che duri almeno mezz’ ora fa bruciare 150 calorie, 300 in un’ ora. Come se non bastasse, ogni volta che si raggiunge l’ orgasmo aumenta l’ ormone Dhea aiuta a mantenere sano il sistema immunitario e funge anche da antidepressivo.

- Fa passare il mal di testa: una ricerca scientifica non solo ha sfatato miseramente il mito del mal di testa, secondo molti usato dalle donne per evitare di far l’amore con il proprio partner, ma ha addirittura dimostrato che un po’ di sano sesso lo fa addirittura passare. Quindi … per combattere emicranie e cefalee, non è affatto necessario imbottirsi di analgesici, ma trovare un buon partner può essere la soluzione giusta.

Noi vi invitiamo a stravolgere il concetto di innamoramento e a farlo coincidere con la scoperta di una nuova persona, sentire ancora l’emozione di un sentimento sconosciuto. Sappiamo già che questo ci fa bene, ora anche la scienza ci dà ragione.