Il

Iscrizione

Discrezione
garantita al 100%!

Iscriviti


Incontri sicuri, veri e discreti!
Una sola condizione: nessun falso utente!
Migliaia di persone iscritte in tutto il mondo!

News postata il 15/01/2018, categoria: Attualità

Il "breezing": la tendenza 2.0 che dovremmo tutti seguire!

Nuovi termini del lessico amoroso ai tempi del dating online

Abbiamo già sentito parlare di ghosting, stashing, cushioning… e altri verbi inglesi che definiscono abitudini e comportamenti nel variegato mondo del dating online. Ma c’è una tendenza che davvero ci piace e di cui si dovrebbe parlare più spesso: quella del breezing.

Il “breezing” (dall’inglese breezy, disinvolto) è semplicemente uno stato mentale per cui ogni approccio sentimentale (online e non) è vissuto in modo leggero, disimpegnato, senza rompimenti di capo. Basta sprecare serate a deprimersi perché ha visualizzato il messaggio ma non ha risposto. Basta analizzare ogni singola parola, simbolo, emoji, per vedere messaggi subliminali laddove non ce ne sono. Basta fare di tutto per piacergli anche se ciò significa nascondere chi siamo davvero. Sì invece al prendere l’iniziativa, all’essere spontanei, all’essere se stessi. In poche parole: what you see is what you get – quello che vedi è quello che avrai – e se non ti va bene, passa oltre. Non male, vero?

Il dating oggi sembra avere sempre più regole e restrizioni, soprattutto per le donne, che sembrano danzare in punta di piedi con la perenne ansia di fare un passo falso. E in quello online ancora di più, visto che il tutto è vissuto dietro uno schermo prima ancora di avere la possibilità di vedersi vis-a-vis. Con il breezing, invece, si fa ritorno a un atteggiamento più rilassato, giocoso, casual, più… “se son rose fioriranno”. E ci mette nella disposizione d’animo giusta per trovare una complicità autentica, senza compromessi o artifici.

Ma il breezing è anche la sottile arte del “vivi e lascia vivere”, soprattutto in amore e soprattutto all’inizio, quando niente è stabilito e tutto è ancora da costruire. Che significa non fare musi lunghi davanti a due spunte ancora grigie o non avere crisi isteriche quando dà buca per un imprevisto.

Se l’altro ci tiene davvero, te lo farà capire subito. Se no, pace. Il mare è pieno di pesci.