Il look delle signore di Gleeden.com

Clicca sull’immagine per ingrandire

Discrezione
garantita al 100%!

Iscriviti


Incontri sicuri, veri e discreti!
Una sola condizione: nessun falso utente!
Migliaia di persone iscritte in tutto il mondo!

News postata il 08/10/2013, categoria: Attualità

Il look delle signore di Gleeden.com

Dopo lunghe conversazioni sul Gleeden con un uomo che vi ha fatto ritornare a sognare, avete voglia di incontrarlo? Bisogna decidere alcune cose prima dell’appuntamento.

Per il ristorante e il luogo fate decidere a lui, a voi spetta di occuparvi di quello che le donne amano di più: il look per il primo appuntamento, in questo caso con l’amante.

Il problema di come vestirsi per un appuntamento è molto femminile. Sappiamo più o meno cavarcela in ogni circostanza.

Ma come uscire di casa senza dare nell’occhio e trasformarsi, appena girato l’angolo, in una donna seducente e di classe!

Ecco i consigli del team editoriale di Gleeden.com per voi!

Lingerie : cominciamo dalla base. Trovate qualcosa di sexy, ma non troppo, che sia di classe e non intimorisca chi la osserva, ma soprattutto che vi faccia sentire a vostro agio, non è detto che sarà mostrata ad altri. Per il resto lasciamo a voi la scelta, fiduciose del vostro buon gusto!

Gonna o Pantaloni? Noi opteremmo per un’intramontabile gonna, una longuette senza dubbio, classe, eleganza, non assolutamente confortabilissima, ma noi donne siamo abituate a pagare i sacrifici per apparire belle. La longuette vi permette inoltre di giocare sulla lunghezza: al ginocchio quando uscite da casa, perché no tirata un po’ più su poco prima dell’incontro. Per osare anche nell’abbigliamento.

Camicia: sicuramente con una longuette nera una camicia bianca è un intramontabile segno di eleganza. Ben abbottonata prima di uscire, potrete osare un po’ di più con la scollatura una volta girato l’angolo.

Soprabito al ginocchio. Il cult degli ultimi anni. Ormai sdoganato l’effetto Ispettore Derrick, il soprabito é stato rivisitato in differenti colori, misure, e lunghezze. Eviteremmo il classico fino alle caviglie, il rischio Derick è sdoganato, ma sempre in agguato. Opteremmo per un più agevole e classico, soprabito al ginocchio. Effetto riservatezza e eleganza garantito.

Scarpe: tacchi o ballerine? Per le più alte il dubbio non sussiste. Potete indossare delle ballerine, senza dare troppo nell’occhio con un tacco dodici. Ma per le meno fortunate in altezza di noi? Niente paura. Scegliete un tacco che vi faccia sentire comode, il rischio inciampo, caduta o goffità é attaccato alle suole delle scarpe ogni volta che indossiamo quel paio acquistato in un momento di follia. Ma tranquille, nel caso potrete sempre attaccarmi al braccio del uomo che vi aspetta.