Attenti a questa ondata di caldo, provoca litigi nella coppia!

Iscrizione

Discrezione
garantita al 100%!

Iscriviti


Incontri sicuri, veri e discreti!
Una sola condizione: nessun falso utente!
Migliaia di persone iscritte in tutto il mondo!

News postata il 26/06/2019, categoria: Attualità

Attenti a questa ondata di caldo, provoca litigi nella coppia!

Il 68% delle persone sposate litiga durante il caldo intenso. Oltre 3 coppie su 10 stanno dormendo in camere separate in questo periodo.


Le forti ondate di calore stanno caratterizzando l’inizio della stagione estiva. È noto come i cambiamenti di temperatura abbiano un notevole impatto sulla vita di tutti i giorni: è necessario idratarsi bene e prediligere gli ambienti con aria condizionata. Ma qual è l'influenza che il gran caldo produce nella vita di coppia? Questo è quello che Gleeden, il sito leader degli incontri extraconiugali con oltre 5.5 milioni di membri, ha chiesto a oltre 8.000 iscritti.


Il caldo sale... la libido scende!


In un periodo di caldo eccessivo, le emozioni negative la fanno da padrone. Infatti, l'irascibilità (per il 76% degli intervistati), il nervosismo (62%) e la fatica (36%) sono sentimenti ben conosciuti dagli iscritti a Gleeden quando il termometro raggiunge temperature così elevate. Più sorprendente, il 42% degli intervistati dichiara di notare una diminuzione importante della propria libido e di aver meno voglia di fare l'amore con il proprio partner!


Nervosismo e fatica: un clima favorevole alle dispute di coppia!


Se l'umore di uno dei coniugi risente pesantemente degli effetti negativi dell'ondata di caldo, che cosa succede all'interno della coppia? Oltre 6 persone sposate su 10 ritengono che il caldo eccessivo abbia un impatto negativo sulle relazioni con il proprio coniuge. In cosa consiste questo impatto? In cima alla classifica troviamo la frequenza dei litigi che è aumentata per il 68% degli intervistati da quando è iniziata l’ondata di caldo.

Oltre alle discussioni, la canicola un impatto considerevole sulla sessualità delle coppie sposate. Difatti, il 52% degli intervistati dichiara che la frequenza dei rapporti sessuali con il partner scenda vertiginosamente, così il desiderio in generale.

Camere separate, un caso raro? Al contrario, non si tratta di casi isolati: oltre 3 persone sposate su 10 dormono in camere separate durante questo periodo di caldo intenso, poiché queste alte temperature rendono le persone molto più irascibili.


Ti è piaciuta questa news? Segui il nostro blog!