8 cibi per ritrovare il desiderio

Iscrizione

Discrezione
garantita al 100%!

Iscriviti


Incontri sicuri, veri e discreti!
Una sola condizione: nessun falso utente!
Migliaia di persone iscritte in tutto il mondo!

categoria: Attualità

8 cibi per ritrovare il desiderio

Perché la libido passa anche dallo stomaco, ecco 8 alimenti che vi aiuteranno a ritrovare lo slancio sotto le coperte.

IL CIOCCOLATO
Ricco di antiossidanti, il cioccolato fa benissimo al cuore. E con un cuore che scoppia di salute, il sangue pompa che è una meraviglia in tutto il corpo. Esatto, anche lì! Inoltre, il cacao favorisce la produzione di endorfine, l’ormone che il nostro cervello rilascia durante l’eccitazione.

LE SPEZIE
Lo zenzero è tra gli afrodisiaci più noti, ma non è la sola spezia che può aiutare a dare un po’ di pepe alla nostra vita sessuale! Anche il pepe di Cajenna, il cardamomo e la cannella possono dare una spintarella da quel punto di vista lì. Inoltre sono acceleranti del metabolismo, il che non guasta per niente.

AGLIO E CIPOLLA
Attivando la circolazione del sangue, favoriscono l’erezione. Ovviamente a patto che li mangiate entrambi, altrimenti è un guaio.

IL CETRIOLO
Tenetevi forte: pare che studi scientifici abbiano dimostrato che l’odore del cetriolo sia un potentissimo afrodisiaco femminile e che riesca a risvegliare anche la libido più addormentata! Non solo, il suo alto contenuto di fosforo è di grande aiuto anche ai maschietti.

IL COCOMERO
Oltre ad essere una delizia rinfrescante e zuccherina, il cocomero è anche un valido alleato della nostra libido tanto da essere considerato una sorta di Viagra green. Infatti, come il suo collega blu, il cocomero agisce sui vasi sanguigni aumentando e facilitando la circolazione del sangue anche lì sotto.

L’AVOCADO
Il cibo preferito dai millennials da oggi avrà clienti di ogni età, in particolare i signori, non appena scopriranno quanto gli antiossidanti e la vitamina B possano fare miracoli nel favorire l’erezione! In più, grazie allo zinco, l’avocado favorisce la produzione di testosterone, essenziale per il desiderio di entrambi.

LE OSTRICHE
Da sempre considerate l’alimento numero uno nella lista degli afrodisiaci, è perché hanno un effetto quasi immediato. Ricche di zinco e potassio, innescano subito la produzione degli ormoni del desiderio, mentre l’istidina, un amino acido contenuto in questi molluschi, va ad agire direttamente sulle nostre zone erogene, sollecitandole. Insomma, conviene ordinale in camera.

IL MIELE
Ricco di vitamina B favorisce la produzione di testosterone, ma aiuta anche il metabolismo degli estrogeni grazie alla presenza di boro, un minerale in grazo di innalzare i livelli di estrogeni e di vitamina D anche nelle donne in menopausa. Che ne dite, lo sostituiamo allo zucchero?