Zone erogene delle donne: yes, please!

Iscrizione

Discrezione
garantita al 100%!

Iscriviti


Incontri sicuri, veri e discreti!
Una sola condizione: nessun falso utente!
Migliaia di persone iscritte in tutto il mondo!

News postata il 18/03/2020, categoria: Attualità

Zone erogene delle donne: yes, please!

Le conoscete tutte, o vi siete persi/e qualcosa?


Uomini o donne che siate, siete sicuri di conoscere tutti gli hot points per far letteralmente impazzire dal piacere una donna? Eccovi accontentati:

Boom: le zone erogenee primarie
Chi non lo sa, ovviamente, lo bocciamo! Le primarie, ça va sans dire, sono il clitoride e la vagina: stimolate il primo e penetrate la seconda per trovare il punto G, ed il piacere è assicurato… e se voleste spaziare ricordatevi del perineo, la zona tra i genitali e l’ano, altro punto che dà grandi soddisfazioni.

Fuochino: le zone erogenee secondarie
Non vi vengono in mente nell’immediato? Coraggio, sono comunque di facile deduzione! Le zone erogene secondarie sono praticamente quelle della pelle o delle mucose che se toccate, carezzate o stimolate provocano anche l’eccitazione di quelle primarie, accendendo davvero il piacere: sono le piccole e grandi labbra, le natiche, i capezzoli, l’ingresso della vagina e dell’ano… Non sono indispensabili al raggiungimento dell’orgasmo ma hey, se non le degnate di attenzione, siete di sicuro rimandati a settembre!

Wow: le zone erogene potenziali e… unconventional!
Che mondo noioso sarebbe se ci fossero solo le primarie e le secondarie? Le zone erogene potenziali sono quelle che eccitano provocando la lubrificazione della vagina, rendendola pronta al rapporto. Queste zone cambiano da persona a persona, sia come zona sia a livello di intensità percepita… wow, così è tutto da scoprire. Le orecchie, il retro delle ginocchia, il cuoio capelluto e la nuca, le braccia e l’interno del gomito, l’ombelico, sono tutti lì che aspettano di essere sfiorati da voi, per raggiungere un piacere con la P maiuscola.



Ti è piaciuta questa news? Segui il nostro blog!