Alcol e seduzione, amici o nemici?

Iscrizione

Discrezione
garantita al 100%!

Iscriviti


Incontri sicuri, veri e discreti!
Una sola condizione: nessun falso utente!
Migliaia di persone iscritte in tutto il mondo!

News postata il 22/01/2020, categoria: Attualità

Alcol e seduzione, amici o nemici?

Buttar giù in cocktail o due facilita sicuramente la comunicazione durante un primo appuntamento. Tuttavia, quando diventano troppi possono rapidamente rovinare la magia…

Bere o flirtare: la scelta


In vacanza, in un locale o a una festa da amici, è sempre più facile rompere il ghiaccio e flirtare con un Mojito in mano. Ed è vero: bere aiuta a sentirsi disinibiti e più fiduciosi in noi stessi e nelle nostre capacità di seduttori; lo chiamano, coraggio liquido, dopo tutto.

Ma è anche vero che, in termini di seduzione, l’alcol può ostacolare in modo significativo le tue chance di conquista! Gli effetti dell’alcol variano da persona a persona e, in alcune, basta solo anche un bicchiere di troppo per esacerbare i tratti peggiori della personalità. In particolare se siamo stanchi, arrabbiati, tristi, o troppo sicuri di noi … tutti elementi di disturbo quando si cerca di flirtare.

Troppo alcool ci fa sbiascicare, sgranare gli occhi, alzare la voce, privarci del senso dell’equilibrio… tutte cose tutt’altro che affascianti. Senza parlare degli effetti nefasti sotto le coperte: certo l’alcol aumenta l’eccitazione sessuale, ma fisicamente, negli uomini rende difficoltoso mantenere l’erezione, mentre nelle donne limita la lubrificazione e l’ampiezza delle contrazioni vaginali. Insomma, farlo da ubriachi è il modo migliore per fare del sesso pessimo.

Ma allora perché l’alcol ci fa pensare che siamo in grado di flirtare?


L’alcol è un prodotto psicotropico contenente etanolo, un principio attivo che ha effetti significativi sul sistema nervoso. Attiva la secrezione di endorfine, serotonina e dopamina, note anche come “ormoni del benessere” e fondamentali per farci sentire seducenti: sono infatti direttamente responsabili di aumentare il desiderio sessuale, di farci sentire disinibiti, di aiutarci a comunicare in modo più disinvolto e tanto altro.

Tuttavia, cadere nella dipendenza è più facile di quello che si creda, soprattutto se ne facciamo un (ab)uso continuato. Non sexy! Secondo uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Personality and Individual Differences, infatti, l’abuso di alcol aumenta il rischio di depressione, soprattutto in coloro che già soffrono di ansia sociale.

Alcuni consigli da seguire


Come per tutte le cose, il segreto è nel farlo con moderazione. Non essere quello/a che beve di più e non farti problemi ad abbandonare il bicchiere anche se è pieno. Ascolta il tuo corpo e al minimo segno di stordimento ordina subito un bel bicchier d’acqua. Alla salute!



Ti è piaciuta questa news? Segui il nostro blog!