13 Febbraio 2020: pronte per il Mistress Day?

Iscrizione

Discrezione
garantita al 100%!

Iscriviti


Incontri sicuri, veri e discreti!
Una sola condizione: nessun falso utente!
Migliaia di persone iscritte in tutto il mondo!

News postata il 05/02/2020, categoria: Attualità

13 Febbraio 2020: pronte per il Mistress Day?

Preparatevi a vivere una serata che vi dia quel che vi spetta.


Mancano ormai una manciata di giorni a San Valentino, e voi già sapete che il vostro part-time flirt passerà la serata del 14 con la sua compagna o moglie? Se pensate già un po’ troppo spesso a questa persona, che magari avete conosciuto proprio su Gleeden, e vi dispiace che il 14 non sarete voi e lui a riempirvi di cioccolatini, smancerie, cenette e una buona dose di piacere notturno, non disperate: il 13 febbraio è Mistress Day.

Cos’è Mistress Day


Per chi ancora non lo sapesse (e se siete nella situazione di cui sopra dovevate già saperlo, quindi bando alle ciance e iniziate a organizzarvi!), Mistress Day cade il giorno prima di San Valentino, e la tradizione vuole che sia la serata in cui un uomo occupato sentimentalmente porta fuori la donna con cui si frequenta al di fuori della propria relazione (scusate ma non useremo il termine “amante” perché fa troppo cliché di film anni ’80), rendendola felice proprio prima del 14, data in cui non potrà soddisfarla, in cui sarà notoriamente a viziare un’altra persona.

Siete voi la Mistress? Allora divertitevi


Tutto chiaro, ora? Bene, allora se siete voi la Mistress in questione, è ora di organizzarvi per una serata indimenticabile. Proprio per non farvi pensare a San Valentino infatti, dovete vivere una serata da paura che vi faccia ripensare ai momenti accaduti per i giorni a venire, così che vi verrà naturale non pensare alla sua festa degli innamorati con un’altra, o al massimo capirete che sì, sarà con lei, ma non potrà smettere di pensare a voi proprio con una voglia irrefrenabile di rivedervi, e magari vi riempirà di messaggi ogni volta che la sua compagna si allontanerà un attimo.

Una serata speciale


Lasciate a lui la palla, ma guidatelo dove vorreste. Ricordategli del Mistress Day, e anche di quel ristorantino che vi piace tanto e che volete provare da secoli… e non dimenticate che il bello viene dopo: organizzate un post-dinner speciale, 100% hot, che lo faccia rimanere con gli occhi a cuore: viziatelo e fatevi viziare, perché questa serata vale comunque come il vostro San Valentino. E se volete provare qualcosa di nuovo insieme, proprio la parola “mistress” potrebbe essere d’ispirazione: magari qualche gioco dal sapore BDSM potrebbe accendervi entrambi, ed essere il punto di partenza per regali sempre utili e a tema con la festa degli innamorati, come degli immancabili e nuovissimi sex toys.

Il tempo è tiranno, quindi non aspettate un secondo di più e lanciatevi nell’organizzazione del vostro Mistress Day!



Ti è piaciuta questa news? Segui il nostro blog!